News Bormio

5 milioni di euro in Lombardia per gli impianti di risalita !


Nuovo slancio agli Sport Invernali in Lombardia, con un fondo da 5 milioni di euro per interventi sugli impianti di risalita che potranno essere adoperati nelle province di Sondrio, Brescia, Bergamo, Lecco, Como, Varese e Pavia.

Punteggio : 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (voti 1, media punteggio 5,00 su 5) ... Aggiungi il tuo voto !

Loading...

L’assessore allo Sport e Politiche per i giovani Antonio Rossi è soddisfatto per la delibera approvata dalla Giunta regionale della Lombardia, la sua proposta sui criteri per l’assegnazione dei contributi a sostegno dei comprensori sciistici, potrà dare nuovo slancio all’economia turistica della regione.

Sono questi i segnali concreti che danno stimolo e forza agli operatori del settore, dando la possibilità di realizzare nuovi investimenti, ammodernamenti e rilanciando quindi gli Sport Invernali.

“Uno stanziamento fino a 5 milioni di euro che rappresenta il concreto segnale da parte di Regione Lombardia nei confronti del mondo della montagna e, nello specifico, dei comprensori sciistici e degli impianti risalita. Mettiamo a disposizione, con il Fondo Frisp – Impianti di risalita II, fino a 5 milioni di euro

Gli interventi sugli impianti di risalita potranno essere adoperati nelle province di Sondrio, Brescia, Bergamo, Lecco, Como, Varese e Pavia. I fondi saranno utilizzabili da soggetti pubblici o privati, proprietari e/o gestori di impianti di risalita, destinati alla pratica dello sci, presenti sul territorio lombardo.

Bormio





Vedi anche:
di Maurizio Del Grosso 10 ottobre 2015