News Courmayeur e Monte Bianco

CLICK ON THE MOUNTAIN 2015, ecco i vincitori : riders e fotografi !


Si è conclusa l'edizione 2015 di Click on the Mountain, l'originale contest fotografico dedicato al freeride targato Courmayeur Mont Blanc. Ad aggiudicarsi il premio per il miglior book 2015 è stato il tedesco Klaus Polzer, che ha ottenuto anche la menzione speciale per la best ski foto. Best snowboard foto al fotografo di HIISHII (by Monster Energy)

Punteggio : 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (voti 1, media punteggio 5,00 su 5) ... Aggiungi il tuo voto !

Loading...

Sono stati tre giorni eccitanti a Courmayeur: neve, vento, nuvole e sole hanno accompagnato i quattro fotografi di fama internazionale che hanno avuto a disposizione 72 ore di shooting, nell’ area del Monte Bianco, per realizzare un book di 20 scatti inediti, con l’obiettivo di rappresentare al top il concetto di freeride. Un’edizione impegnativa quella appena conclusa, a causa del meteo poco favorevole e degli infortuni. Nonostante le difficoltà ogni team ha realizzato un book fotografico che esalta lo straordinario talento dei fotografi e dei rider.

 

Sabato pomeriggio, la giuria internazionale, composta da fotografi di settore, editor e rider, si è riunita per valutare gli scatti e decretare il vincitore dell’edizione 2015 di Click on the Mountain.

Considerate le difficoltà incontrate nei giorni di shooting, la giuria si è complimentata con tutti i team per l’ottima qualità dei lavori presentati, che sono stati giudicati in base ai seguenti criteri: creatività, post produzione – importantissima, se non indispensabile nel 2015 – composizione, livello di riding e idea generale di realizzazione del book.

 

La giuria si è così espressa: “Le immagini presentate dimostrano che il team vincente non si è solo limitato a realizzare degli ottimi scatti di sci e snowboard ma ha cercato di esaltare con eleganza, attenzione, ammirazione e rispetto il territorio di Courmayeur Mont Blanc ed in particolare, il suo simbolo più importante: il Monte Bianco.

L’uniformità del portfolio, la coerenza con la quale si è realizzato il book, l’alto livello di riding e la post produzione impeccabile hanno fatto si che il book vincente di Click On The Mountain 2015 sia quello del Team Polzer.”

 

In serata, fotografi, rider, appassionati e curiosi si sono trovati al Jardin de l’Ange, nel cuore del centro storico di Courmayeur, per assistere alla cerimonia di premiazione e alla proiezione dei book in concorso.

 

La complessità e le difficoltà di questa edizione hanno saputo stimolare la creatività dei fotografi che ci hanno regalato ancora una volta immagini uniche e di qualità.

 

I vincitori:

Miglior book: Klaus Polzer – con Flo Orley, Niki Salencon, Raffa Cusini e Jimmy Sesana

 

Best Snowboard Photo: HIISHII (by Monster Energy) – con Simon Gruber, Matthias Fabbro, Simon Croux e Francesco Civra Dano

 

Best Ski Photo: Klaus Polzer – con Flo Orley, Niki Salencon, Raffa Cusini e Jimmy Sesana

TERO_REPO-7_neveclub

Novità di quest’anno “Clicka e vieni a Courmayeur !“, il challenge online aperto al pubblico, dedicato a tutti gli appassionati di freeride. Organizzato in collaborazione con Courmayeur Mont Blanc, Scuola di Sci e Snowboard Courmayeur e la community Instagramers Valle d’Aosta, è un invito a pubblicare su instagram le proprie fotografie con l’hashtag #‎COTM15, raccontando per immagini la passione per i trick sulla neve e le uscite in fuoripista da soli o con gli amici. ‬Gli scatti più belli saranno selezionati da una giuria e mostrati sul sito di Click On The Mountain. I loro autori avranno inoltre la possibilità di essere scelti per soggiornare a Courmayeur o per ricevere degli speciali riconoscimenti dalla Scuola Sci e Snowboard Courmayeur. ‬

Tra le sorprese dell’edizione 2015 anche un workshop fotografico. Questa e altre novità si potranno trovare, a breve, sul nuovo sito dell’evento, www.clickonthemountain.it, che riunirà foto e video di presentazione di tutte le scorse edizioni, più vari contenuti extra, come i pacchetti e le proposte dedicate a chi è interessato a soggiornare a Courmayeur nei giorni della manifestazione.





di Maurizio Del Grosso 9 marzo 2015