News Courmayeur e Monte Bianco

Mountain Gourmet SKI EXPERIENCE: Chef stellati “made in UK” a Courmayeur


Gli ingredienti di un format di successo: quattro grandi chef come Heston Blumenthal, Marcus Wareing, Sat Bains e la new entry del 2016 Clare Smyth, l’unica donna del Regno Unito ad avere ottenuto tre stelle Michelin, l’ospitalità di Courmayeur, stazione sciistica gourmet per eccellenza, e uno spettacolare panorama sul Monte Bianco. Dall’8 all’11 gennaio la terza edizione del Mountain Gourmet Ski Experience ospiterà una platea internazionale di clienti attirati da un concept unico: unire lo sci, l’accoglienza italiana e l’alta gastronomia.

Punteggio : 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (voti 1, media punteggio 5,00 su 5) ... Aggiungi il tuo voto !

Loading...

Heston Blumenthal ha scelto Courmayeur, per il terzo anno consecutivo, come esclusiva location del Mountain Gourmet Ski Experience. La pluristellata star dell’alta cucina riunirà ai piedi del Monte Bianco, dall’8 all’11 gennaio 2016, un “dream team” degno di un campionato mondiale di alta cucina: noti chef stellati che eccezionalmente lavoreranno fianco a fianco dietro i fornelli dei migliori risto-chalet di Courmayeur. Novità del 2016, la presenza di Clare Smyth, l’unica chef del Regno Unito ad aver ottenuto le tre stelle Michelin, Membro dell’Order of the British Empire per meriti culinari e, a soli 34 anni, Chef Patron del ristorante di Gordon Ramsey a Londra. Con lei altre due celebrità della gastronomia mondiale, gli chef pluristellati Marcus Wareing e Sat Bains, presenti anche nelle edizioni precedenti: insieme a Heston Blumenthal condivideranno menù, ricette e segreti del mestiere, vivendo con i loro “amici” un’esperienza eccezionale a base di cene esclusive e sport sulla neve, nella cornice unica del Monte Bianco.

 

“Courmayeur è diventata rapidamente una delle mie destinazioni preferite per lo sci, perché nei suoi ristoranti si respira una vera ospitalità: grandi piatti di antipasti regionali, pasta fatta in casa, vini eccellenti e grappe. La mia vacanza perfetta”. Così Heston Blumenthal, pluristellata star dell’alta cucina, spiega il motivo per il quale tre anni fa, insieme ad Amin Momen, presidente e fondatore di Momentum Ski, ha scelto Courmayeur come location di questo originale format gastronomico che abbina le migliori creazioni gourmet internazionali ai prodotti del territorio. “Tra una sciata e l’altra, davanti alle montagne più belle del mondo, si possono gustare pranzi e cene eccezionali in un contesto estremamente accogliente”.

Foto 3_I tre chef inglesi danno gli ultimi ritocchi ai piatti durante la cena presso il ristorante La Chaumière.

Foto 3_I tre chef inglesi danno gli ultimi ritocchi ai piatti durante la cena presso il ristorante La Chaumière.

I “magnifici quattro” raggiungeranno Courmayeur per quattro intense giornate in compagnia di un ricco parterre di ospiti – circa 60 – provenienti da vari paesi del mondo, pronti ad immergersi in un fine settimana ad alto tasso di emozioni.

Anche gli amici e gli ospiti di Courmayeur potranno partecipare alle tre cene a tema dell’8, 9 e 10 gennaio. Inoltre, all’ora di pranzo, i risto-chalet del comprensorio (Chateau Branlant, Chiecco, Petit mont Blanc, Rifugio Maison Vieille e La Chaumière) proporranno menù scelti e selezionati personalmente dagli chef del Mountain Gourmet Ski Experience.

Le tre cene saranno caratterizzate ognuna da un’atmosfera differente, che metterà in luce la creatività e la versatilità degli chef. Durante i 3 giorni di evento Heston Blumenthal stupirà gli ospiti con una delle sue creazioni inventate ad hoc per Courmayeur.

L’8 gennaio, nella sala lounge del 5 stelle Grand Hotel Royal e Golf, Heston Blumenthal farà gli onori di casa durante “l’italian buffet dinner” a cura della chef stellata di Courmayeur Maura Gosio, Il 9 gennaio La Chaumière ospiterà la cena gourmet in quota: Marcus Wareing, Sat Bains e Clare Smyth realizzeranno un menù degustazione, ognuno secondo il proprio caratteristico stile, il “tocco” che li ha resi celebri.

Il 10 gennaio, gran finale ancora in quota, alla Maison Vieille, con una cena rustica preparata dal trio Wareing-Bains-Smyth, con Heston Blumenthal in veste di “personal hosting”. A chiudere la cena un’allegra festa con dj set nella cornice delle montagne innevate.

Foto 1_Da sx Sat Bains, Heston Blumenthal e Marcus Wareing in pista, sullo sfondo il Monte Bianco.

Foto 1_Da sx Sat Bains, Heston Blumenthal e Marcus Wareing in pista, sullo sfondo il Monte Bianco.





di Giuliana Orlandi 19 novembre 2015