Gomme da Neve, Pneumatici Invernali

Pneumatici Invernali 2015 : M+S e quattro stagioni sono sufficienti ?


Gli pneumatici M+S per legge vengono considerati in grado di sostituire le catene da neve. Le gomme quattro stagioni sono molto utilizzate infatti dagli automobilisti per il loro costo inferiore rispetto agli pneumatici invernali.

Punteggio : 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (voti 1, media punteggio 4,00 su 5) ... Aggiungi il tuo voto !

Loading...

Pneumatici M+S

Le Gomme M+S sono pneumatici che, attualmente, per legge vengono considerati idonei alla marcia su neve e possono sostituire l’uso delle catene da neve; in questo modo l’automobilista sarà in regola e rispetterà le ordinanze invernali 2015.

Gli pneumatici M+S sono gomme estive con caratteristiche del battistrada in grado di garantire prestazioni superiori allo standard nella marcia su fango o neve (mud e snow).



La mescola generalmente non è arricchita di silice e pertanto a basse temperature, sono soggetti ad una perdita di prestazioni. Non si avvicinano alle prestazioni degli pneumatici da neve, soprattutto su fondi con presenza di neve o ghiaccio.

Durante la fase di omologazione della casa produttrice, uno pneumatico M+S non deve rispondere per legge a particolari test di tenuta effettuati in condizioni “invernali”.

 

Pneumatico quattro stagioni

Si tratta di gomme create come compromesso tra tenuta su fondi innevati, usura, e prezzo. Sono concepiti per un utilizzo in zone con temperature e clima non molto rigido.

Lo pneumatico quattro stagioni garantisce la marcia sicura su neve e fondo (parzialmente) ghiacciato, trattandosi però di un compromesso, non eccelle in nessuna delle due condizioni.

Con temperature inferiori a 7°C, si comportano meglio delle gomme estive, ma se si dispone del budget necessario, bisogna considerare che le gomme quattro stagioni non sono paragonabili in termini di tenuta su strada agli pneumatici invernali con fondo coperto di neve o ghiaccio.





di Maurizio Del Grosso 20 settembre 2014