News Gomme da neve

Ordinanze Invernali Emilia Romagna 2014 -2015


Obbligo di Gomme da Neve o Catene a Bordo in Emilia Romagna nel periodo dal 15 novembre al 31 marzo di ogni anno. Gli pneumatici invernali aumentano la sicurezza con precipitazioni a carattere nevoso o di formazione di ghiaccio sulla carreggiata

Punteggio : 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (voti 1, media punteggio 4,00 su 5) ... Aggiungi il tuo voto !

Loading...

Premesso che durante il periodo invernale le precipitazioni nevose ed i fenomeni di pioggia ghiacciata possono avere durata e d’intensità tali da creare situazioni di pericolo per gli utenti e condizionare il regolare svolgimento del traffico.
Considerato che detti fenomeni possono, in base alla loro intensità, determinare situazioni di ridotte condizioni di aderenza degli pneumatici dei veicoli.
Considerato che in tali circostanze occorre evitare che i veicoli in difficoltà possano produrre blocchi della circolazione rendendo di conseguenza difficoltoso, se non impossibile, garantire l’espletamento del servizio di
sgombero neve.
Visto l’art. 6, comma 4, lett. e) del Nuovo Codice della Strada e l’art. 122, comma 8, del Regolamento di esecuzione e di attuazione D.P.R. 16.12.92 n. 495 e l’art. 1, comma 1, lettera e), della Legge n. 120 del 29 luglio
2010.
Richiamato l’art. 107 del D. Lgs. 18.08.2000 n. 267.
Vista la “Direttiva sulla circolazione stradale in periodo invernale e in caso di emergenza neve” del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti Prot. RU\1580 del 16/01/2013;


2014-01-02_gommadiretto_it_300x250_winter

a-ruota_gomme_invernali_neveclub

O R D I N A

L’obbligo sarà segnalato su strada tramite apposita segnaletica verticale e avrà validità, anche al di fuori dei periodi indicati, al verificarsi di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio.

L’ordinanza è stata emanata in attuazione delle norme che hanno modificato alcune disposizioni del Codice della Strada (Art. 1 della Legge 29 luglio 2010, n° 120 “Disposizioni in materia di sicurezza stradale”).
L’Anas raccomanda agli automobilisti prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web http://www.stradeanas.it/traffico oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione `VAI Anas Plus`, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”.

Gli utenti hanno poi a disposizione la web tv www.stradeanas.tv e il numero 841-148 ‘Pronto Anas’ per informazioni sull’intera rete Anas.





di Maurizio Del Grosso 7 ottobre 2014