Materiali per sci e snowboard

Cappelli da sci, qual’è il migliore ?


Se vi state chiedendo qule cappello da sci o berretto da snowboard sia migliore sul mercato, siete capitati nel posto giusto ! Infatti abbiamo realizzato una selezione di cappelli da sci in modo da definire il migliore e consigliarvi nell'acquisto. Nell'articolo troverete una descriozione sui migliori materiali da utilizzare per la produzione di cappelli e la funzionalità del berretto, perchè sia comodo da utilizzare durante l'attività sportiva.

Punteggio : 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (voti 6, media punteggio 4,83 su 5) ... Aggiungi il tuo voto !

Loading...

I copricapi per sci e snowboard, che possono essere cappelli, fasce, berretti, sottocaschi, passamontagna, devono essere estremamente caldi, comodi e traspiranti. Devono proteggere la zona delicata delle orecchie e della fronte durante le diverse attività invernai all’aria aperta. Per questo all’interno solitamente dispongono di una fascia in pile riscaldante e protettiva dal vento (wind-stopper). I materiali utilizzati nei cappelli possono essere naturali come lana merinos o cachemere o sintetici. Ci sono cappelli da sci e snowboard realizzati con filati tecnici ed idroreppellenti e per gli amanti delle passeggiate sulla neve, nordilk walking o ciaspolate, cappelli confortevoli e funzionali realizzati con lane pregiate e pile morbidi e caldi.

Righe, stelle, quadri, trecce e colori abbelliscono i copricapi per dare ad ognino il proprio copricapo ideale.

Ricordiamoci che durante lo sci o lo snowboarding spesso si possono trovare in fondo valle condizioni che non richiedono l’utilizzo del cappello, mentre in quota potremmo avere bisogno di un buon copricapo per proteggerci dal vento freddo e dalle temperature più rigide; per questo consigliamo un cappello poco ingombrante, che possa essere sempre portato con voi e riposto nella tasca della giacca o nello zaino.

Chi utilizza quasi sempre il cappello sono i bambini che soffrono maggiormente il freddo, nel loro caso, durante l’attività sportiva, si tratta in particolare di sottocaschi, dato che l’utilizzo del casco è obbligatorio.

Le marche più conosciute sono : Eisbar, Brekka e Salomon che realizzano cappelli da sci e snowboard con forme classiche e convenzionali, ma anche prodotti stravaganti con creste colorate, corna finte ed orecchie di animali in tessuto riportato.

Se cercate un compromesso di qualità, ad un prezzo sicuramnete conveniente potete ricorrere alle marche tipo Kalenji e Wed’ze, cappelli in vendita da Decathlon, per la qualità assoluta potete acquistare tra i link riportati sotto….





Vedi anche:
di Alessandra D'Auria 7 settembre 2017