Materiali per sci e snowboard

Head sci iSpeed Worldcup, materiali 2015 – Gli sci racing


Head propone per il 2015 una gamma completa di sci per il segmento Racing : gli sci da gara, World Cup iSpeed e Head per Slalom Speciale World Cup iSL. Nel video potete vedere gli sci in azione sulle piste di Cervinia.

Punteggio : 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (voti 2, media punteggio 5,00 su 5) ... Aggiungi il tuo voto !

Loading...

Il video propone i Test realizzati a Plan Maison – Cervinia in cui vengono descritti i modelli da utilizzare in Campo libero ma strettamente derivati dal mondo Racing.

Head per Slalom Gigante : World Cup iSpeed e Head per Slalom Speciale World Cup iSL : la sigla i significa intelligence, un sistema di fibre piezoelettriche che stabilizzano lo sci durante l’utilizzo. Altra tecnologia utilizzata è il Kers (sistema di recupero dell’energia cinetica), che irrigidisce la coda dello sci a fine curva aiutando a prevenire l’arretramento dello sciatore. Queste tecnologie garantiscono una maggiore centralità in sciata.

Le fibre piezoelettriche vengono sollecitate durante la sciata e accumulano energia elettrica, questa energia viene rilasciata nel momento dell’inversione dello sci, ottenendo un irrigidimento delle fibre stesse.

World Cup iSpeed : La sciancratura nel modello con lunghezza di 180 cm permette una curvatura di 18 metri

World Cup iSL : La sciancratura nel modello con lunghezza di 165 cm permette una curvatura di 12.1 metri1

La sciancratura è importante se associata alla rigidezza torsionale e dinamicità dello sci stasso, in questo Head offre prodotti al Top di Gamma.

Video realizzato da LagrandeNeve.tv

Descrizione del produttore : Amante delle alte velocità, aggressivo, con ottima presa di spigolo e alte prestazioni anche su neve molto compatte e dure – ideale per la conduzione di curve veloci e ad ampio raggio. Modello che viaggia sulle piste ai limiti della legalità: stessa struttura degli sci da Coppa del Mondo con una sciancratura più “umana”: Studiato per la superconduzione di curve veloci ed ampie.Ovviamente con il KERS in dotazione.





di Franco Vannini 13 dicembre 2014