Previsioni Meteo

Freddo e Gelo da metà gennaio. Alpi a -25°C


Temperature in picchiata da metà gennaio, freddo siberiano in arrivo. Le Alpi vedranno il termometro a -25°.

Punteggio : 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (voti 2, media punteggio 5,00 su 5) ... Aggiungi il tuo voto !

Loading...

Il modello internazionale del Centro Europeo di previsione del tempo, ha confermato un’eccezionale ondata di freddo in previsione per il periodo che va dal 16 gennaio, per almeno una settimana. Gli esperti del sito ilmeteo.it spiegano che l’alta pressione inizierà a spostarsi in Atlantico dirigendosi successivamente verso latitudini settentrionali, favorendo l’arrivo di masse d’aria molto fredda dalla siberia.

Dalla metà di gennaio inizieranno quindi ad affluire correnti fredde sull’Italia che diverranno gelide intorno al 20 gennaio. Per ora sembra che questa ondata di freddo sara accompagnata da alta pressione e quindi non dovrebbero attendersi particolari nevicate.

Le zone dove le nevicate saranno più probabili sono quelle del Centro-Sud adriatico, quindi Abruzzo, Molise e Puglia, soprattutto nella giornata di domenica 17 gennaio.

Le temperature subiranno una repentina diminuzione, con valori che di notte nelle Alpi toccheranno i  -25°.

Gelo e freddo





di Maurizio Del Grosso 12 gennaio 2016