Sci Alpino

Svolta a Milano la Commissione Giovani. Ponato nuovo coordinatore dell’intero settore giovanile, Truddaiu coordinatore tecnico dei Comitati del Centro e Sud


1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Non ci sono Voti)
Loading...

Si è svolta a Milano alla presenza dei consiglieri referenti Alfons Thomas e Carmelo Ghilardi e del direttore sportivo Massimo Rinaldi la Commissione Giovani di sci alpino alla quale hanno partecipato i rappresentanti dei Comitati Regionali e dei Gruppi Sportivi Militari, durante la quale è stato presentato il progetto che vede la Federazione promuovere una sempre maggiore condivisione tecnica, approfondendo la conoscenza degli atleti attraverso la realizzazione di stage di allenamento nel periodo estivo-autunnale.

La Direzione Agonistica Sci Alpino ha utilizzato il Gran Premio Italia, le classifiche dei Campionati Nazionali e le liste FIS quali criteri di selezione per indicare le liste Atleti Osservati, condividendo i nomi con i comitati stessi e i Gruppi Sportivi Militari. Le liste sono da considerarsi aperte, in quanto la Direzione Agonistica si riserva di inserire in qualsiasi momento altri ragazzi e ragazze che possano ritenersi interessanti per convocazioni.

Nelle discipline tecniche verrà data precedenza agli atleti più giovani, in quanto l’obiettivo è conoscere i nuovi ragazzi e proporre loro nuove metodologie di apprendimento; nelle discipline veloci verranno inseriti i migliori atleti junior, perchè l’interesse principale è dare la possibilità di svolgere sessioni di allenamento su piste preparate per la velocità.

OFFERTE AMAZON PER I MIGLIORI SCI 2017 (Sci Alpino)

MODELLO SCI

VALUTAZIONE Neveclub

PREZZO

Sci FISCHER - RC4 The Curv Ti AR - 2017★★★★Prezzo Amazon
Sci HEAD - Supershape i.MagnumTFB + PRX12 - 2017★★★★★Prezzo Amazon
Sci ROSSIGNOL – Hero Master (R21 WC) - 2017★★★★★Prezzo Amazon
Sci ATOMIC - Redster G7 XT12 Anteprima 2017/2018 ★★★Prezzo Amazon
Sci VOLKL - Racetiger Speedwall - 2018★★★Prezzo Amazon

Gli stage saranno curati dai tecnici della Direzione Agonistica in collaborazione con quelli dei Comitati Regionali e dei Gruppi Sportivi Militari, e saranno occasione per un confronto tecnico e una condivisione delle metodologie di allenamento nelle età giovanili e nelle singole specialità. In caso di defezioni la DASA intende coinvolgere altri atleti per raggiungere i numerici previsti.

Nel corso della riunione sono stati anche fissati i periodi stessi degli stage: si comincia con i test atletici di Malles del 4 luglio (al quale prenderanno parte gli atleti AC-AA-TN-VE-FVG) e del 5 luglio (con gli atleti AOC-VA-CAE-CAT-CLS). Il primo stage sulla neve del settore femminile è previsto allo Stelvio dal 27 al 30 luglio per le discipline tecniche e a Saas Fee dal 28 settembre all’1 ottobre per le discipline veloci. Il settore maschile invece sarà allo Stelvio dal 17 al 20 luglio con le discipline tecniche e a Saas Fee dal 19 al 22 settembre con le discipline veloci.

Sono stati assegnati anche gli incarichi di allenatore coordinatore del settore giovanile a Matteo Ponato (classe 1975, originario di Savona e tesserato per lo Sporting Club Prato Nevoso), che prende il posto di Roberto Lorenzi passato nello staff del gruppo polivalenti femminile di Coppa del mondo, mentre Andrea Truddaiu assumerà l’incarico di coordinatore tecnico dei Comitati del Centro Sud, con l’obiettivo di far crescere, in maniera sinergica, il movimento locale, attraverso un costante collegamento con i club, con i Comitati Regionali di competenza territoriale e garantendo un periodico confronto con la Commissione Giovani e la Direzione Agonistica Sci Alpino. Lo stesso tecnico avrà anche la responsabilità della gestione e della pianificazione dei calendari locali al fine di permettere la maggior turnazione delle stazioni disponibili per le diverse manifestazioni. La prossima riunione della Commissione Giovani è fissata per la fine di ottobre, in occasione di Skipass Modena.

Via:: http://www.fisi.org/sci-alpino/news/14179-svolta-a-milano-la-commissione-giovani-ponato-nuovo-coordinatore-dell-intero-settore-giovanile-truddaiu-coordinatore-tecnico-dei-comitati-del-centro-e-sud








di Alessandra D'Auria 13 giugno 2017