News di Sci Alpino

Lara Gut si aggiudica il Super G a Lake Louise 2014


E' Lara Gut la prima sul podio nel Super G di Lake Louise, seguita dalla strepitosa Lindsey Vonn e da Tina Maze

Punteggio : 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (voti 2, media punteggio 5,00 su 5) ... Aggiungi il tuo voto !

Loading...

Lara Gut si aggiudica la prima gara di Coppa del Mondo di Super-G gara della stagione. La sciatrice svizzera ha vinto nella sua carriera 7 gare di super-G. Lindsey Vonn, al suo rientro nel Circo Bianco ha tagliato il traguardo con 0,37 secondi di ritardo in seconda posizione (un grande rientro !). Insieme a loro sul podio era la slovena Tina Maze, 0,81 secondi indietro del vincitore.

Gut ha vinto lo scorso anno nel super-G di Lake Louise e nelle ultime due gare di super-G della stagione. L’ultima donna a vincere tre gare consecutive super-G è Lindsey Vonn nel 2011.

“E ‘la prima volta che sono in grado di vincere nello stesso posto due volte”, ha detto Lara Gut. “E’ bello che sia successo a Lake Louise.”

Dopo una prestazione eccezionale in discesa libera di Sabato Lindsey Vonn ha confessato che non sapeva cosa aspettarsi per la gara di super-G, considerando la mancanza di preparazione. Il suo secondo posto nel super G ha concluso una settimana molto importante che l’ha vista tornare la campionessa che tutti conosciamo !

«Mi sembrava di sciare in modo aggressivo e mi sentivo abbastanza bene in alto”, ha spiegato Vonn, ma ero un po ‘in ritardo su alcune curve.

“Penso di aver avuto una buona velocità ho commesso qualche errore, e sono particolarmente contenta del secondo posto. E ‘stata una giornata tosta e nel complesso è stato un weekend fenomenale “.

La vincitore della coppa di super-G della stagione 2013/14, Tina Maze ha conquistato il 13 ° podio della sua carriera Domenica.

“Sono davvero contenta della mia settimana”, ha detto. “la mia sciata è grande, anche se non ho dato tutto oggi. Ho preso un sacco di rischio nella discesa libera di ieri ed ero un po ‘più calma di oggi. “

super G_Lara_gut





di Team di Neveclub.it 9 dicembre 2014