Snowboarding

Felicetti e Bormolini fuori agli ottavi del PGS di Sierra Nevada. Non si erano qualificati March, Mick e Ochner. Oro per Promegger e Ledecka


1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Non ci sono Voti)
Loading...

Mirko Felicetti e Maurizio Bormolini, i due azzurri qualificati per i turni di finale del PGS dei Mondiali di Sierra Nevada, sono usciti entrambi agli ottavi, sconfitti dai due campioni austriaci Andreas promegger e Benjamin Karl. Non si erano qualificati invece Aaron March e Christoph Mick.
L’unica azzurra impegnata era Nadya Ochner che ha fallito il passaggio alle finali per pochi centesimi, piazzandosi al 18/o posto.
Ancora una medaglia d’oro per Andreas Promegger che si aggiudica anche la gara di PGS, dopo aver conquistato il PSL. Argento bis per Benjamin Karl, a sancire la supremazia austriaca nello snowboard alpino. Il bronzo è andato allo svizzero Nevin Galmarini, che ha battuto nella small final il bulgaro Radoslav Yankov.
Oro femminile per la ceca Ester Ledecka, al secondo alloro in questo Mondiale, dopo avere disputato anche il Mondiale di sci alpino. Argento per la svizzera Patrizia Kummer e bronzo per la russa Ekaterina Tudegesheva.

Via:: http://www.fisi.org/snowboard/news/13760-felicetti-e-bormolini-in-finale-nel-pgs-di-sierra-nevada-fuori-march-mick-e-ochner-il-via-alle-13





di Giuliana Orlandi 16 marzo 2017