Ski Test : prove materiali, Test e novità sci

Ski Test 2018 : Fischer RC4 WC


Il Fischer RC4 The Curv 2018 è uno sci da curva, infatti se ben impostate risultano facili in entrata e con ottima tenuta.

Punteggio : 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (voti 10, media punteggio 4,50 su 5) ... Aggiungi il tuo voto !

Loading...

Provato durante i TEST PMC di febbraio 2017, organizzati da Ornello Sport di Asola (MN) dagli utenti premium del negozio, si sono dimostrati solidi e stabili, come pubblicizzati ovunque, soprattutto nei raggi ampi si dimostrano a loro agio.

Ecco i commenti degli utenti :

Fischer RC4 The Curv 178
E’ lo ormai famoso The Curv “dopato”, quello con la struttura FIS, uno sci che è piaciuto parecchio già dallo scorso anno. E’ la prima volta che lo provo, e lo ho trovato molto solido, sempre ben piazzato, con un’ottima tenuta. Buona maneggevolezza e presenza in tutti i raggi di curva, senza mai creare problemi. Un bellissimo sci a cui l’unico rimprovero che mi sento di fare è di risultare un pizzico sordo, cioè di non fornire un ritorno elastico al pari di alcuni altri concorrenti.

 Fischer RC4 The Curve 178
Sicuramente un bello sci. Struttura tosta, che produce un tenuta aggressiva.
Però, forse a causa del fatto che per regolare l’attacco per il mio piedino da fata (333mm di scarpa) i ragazzi dello stand Fisher hanno spostato la talloniera al limite posteriore, per evitare di dover smontare e spostare il puntale. Risultato: scarpone arretrato rispetto al centro designato dello sci, quindi coda corta e con poco sostegno per chi, come me, tende ad arretrare… Di conseguenza non mi ci sono trovato granché bene. Ho perso più volte l’esterno in ingresso curva ad ampio raggio e l’ho trovato macchinoso nel cortoraggio.
Sicuramente dovuto a miei limiti tecnici, ma entusiasmo zero.

Fischer RC4 The Curv 178 – N
Lo scorso anno non mi era piaciuto più di tanto e lo avevo scritto attirandomi così le ire di chi ne era rimasto assolutamente folgorato, per cui ho voluto riprovarlo anche in questa occasione. Beh, che dire, non ho cambiato idea e potrei riscrivere esattamente quello che ho scritto lo scorso anno. Infatti, con questo attrezzo non riesco a trovare il giusto feeling: troppo pesante per i miei gusti, per iniziare la curva devi entrare con una forza e decisione e allora lui fa quello che vuoi tu, restituendoti anche una buona spinta in rebound, però lo fa sempre con un attimo di ritardo, stessa cosa in fase di svincolo: per farlo girare in modo rapido nello stretto mi sono visto costretto a sollevare lo sci interno. Cambia la musica nelle curve ampie, lì è un bulldozer e non si scompone di un millimetro spianando tutto ciò che incontra, ma anche su questo terreno mi sembra sempre un po’ macchinoso e per farlo rispondere devi sempre entrare in modo deciso (devi “violentarlo” mi diceva scherzando Cesare). Rimango convinto quindi che è uno sci che richiede una sciata potente e sportiva per dare il meglio di se e capisco che sia lo sci perfetto per persone dotate, oltre che di un’ottima tecnica, anche di un fisico importante e di una sciata potente e sportiva, mentre io che ho una sciata leggera e poco potente, con il The Curv non riesco proprio a fare amicizia: non siamo fatti l’uno per l’altro.


Ornello Sport

Potete acquistarlo online da ORNELLO SPORT

SCHEDA TECNICA DELLO SCI PROVATO ( Redatta dalla redazione di Neveclub.it) :

SENSAZIONE FACILE X DIFFICILE
TENUTA DI CURVA OTTIMA  X SCARSA
REATTIVITA’ ALTA  X BASSA
STABILITA’ ALTA  X BASSA
POLIVALENZA GENERICO X SPECIFICO
TARGET SCIATORI TUTTI  X ESPERTI
IMPEGNO FISICO LEGGERO  X PESANTE
DESIGN BELLO  X BRUTTO

 





di Team di Neveclub.it 22 febbraio 2017