Biathlon

Vittozzi ancora ad un passo dal podio: sontuosa gara della giovane azzurra a Oestersund. Cede a Herrmann, Braisaz e Olsbu


1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Non ci sono Voti)
Loading...

Gara ad inseguimento ad alto tasso di spettacolarità ad Oestersund, dove le biathlete si sono sfidate su un tracciato colpito da un maggiore vento rispetto ai giorni scorsi, aumentando il numero delle penalità e facendo rimescolare più volte la classifica. Alla fine vince la tedesca Denise Herrmann, che ha rischiato di giocarsi la vittoria all’ultima serie di tiri con due gli unici due errori della sua gara. Alle sue spalle si piazza la francese Justine Braisaz, stroncata dalla rimonta finale della Herrmann. terzo posto per Marte Olsbu, due errori per lei e un ritardo di 48 secondi sul traguardo. Ancora una gara sontuosa per la migliore delle azzurre, Lisa Vittozzi, che commette un solo errore al poligono e perde 1 minuto 9 secondi e un decimo dalla vincitrice, ma si dimostra estremamente regoalre e mette in cascina un week-end a cui manca solo la ciliegina del podio, che però è nell’aria. Per lunghi tratti, Vittozzi è stata anche al comando della gara con un’autorevolezza che lascia davvero ben sperare.
Dorothea Wierer ha disputato una buona gara, di livello fino al poligono finale, dove però si è bloccata commettendo ben tre errori che le valgono la 13/a piazza conclusiva a 1 minuto e 51 dalla vincitrice.
31/a Alexia Runggaldier e 54/a Federica Sanfilippo.
Braisaz è in testa alla classifica di Coppa del mondo con 142 punti, davanti a Herrmann con 138 e a Skardino con 127. la migliore azzurra è Vittozzi con l’ottavo posto e 103 punti, mentre Wierer è 16/a con 60 punti.
Il circo del biathlon si sposta ad Hochfilzen per sprint, inseguimento e staffetta in programma nel prossimo week-end.

Ordine d’arrivo pursuit femminile Oestersund (Swe):
1. Denise Herrmann GER 2 30’02″7
2. Justine Braisaz FRA 0 +25″8
3. Marte Olsbu NOR 2 +48″0
4. Lisa Vittozzi ITA 1 +1’09″1
5. Maren Hammerschmidt GER 2 +1’16″8
6. Nadezhna Skardino BLR 0 +1’19″6
7. Kaisa Makarainen FIN 4 +1’28″9
8. Vanessa Hinz GER 1 +1’29″1
9. Olga Pidhrushna RUS 1 +1’40″0
10. Galina Vishnevskaya KAZ 1 +1’41″8

13. Dorothea Wierer ITA 4 +1’51″0
31. Alexia Runggaldier ITA 1 +3’14″4
54. Federica Sanfilippo ITA 6 +5’41″2

Source:: http://www.fisi.org/biathlon/news/15037-vittozzi-ancora-ad-un-passo-dal-podio-sontuosa-gara-della-giovane-azzurra-a-oestersund-cede-a-herrmann-braisaz-e-olsbu

PREZZI E OFFERTE SPORT INVERNALI

MATERIALI, ACCESSORI ED ABBIGLIAMENTO

NEGOZIO

SCIALPINISMO AMAZON.it
SCI ALPINO AMAZON.it
FONDO AMAZON.it
FREERIDE / SNOWBOARD AMAZON.it
ACTION CAM AMAZON.it
ARTVA Sicurezza fuori pista AMAZON.it
GOMME DA NEVE E CATENE AMAZON.it




di Maurizio Del Grosso 3 dicembre 2017