Biathlon

Hofer sbaglia l’ultimo colpo e si gioca il podio: ottavo nella sprint di Anterselva. Windisch in grande crescita: 10°, prima top ten stagionale


1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Non ci sono Voti)
Loading...

Lukas Hofer è arrivato stremato al traguardo di Anterselva, perché qui l’altitudine ti toglie il respiro. Ma se non fosse stato per l’errore all’ultimo colpo avrebbe lottato fino alla fine per il podio. L’altoatesino, invece, chiude ottavo nella sprint, confermandosi comunque tra i migliori del circuito anche in una giornata in cui non è brillante come al solito sugli sci, dove piazza il dodicesimo tempo di giornata a 37″ da Johannes Boe, lui che di solito è spesso nei primi cinque, non molto distante dal fuoriclasse norvegese.

L’ennesima ottima prestazione di Hofer non è l’unica bella notizia per l’Italia: sulla pista di casa Dominik Windisch trova il miglior risultato stagionale, perché non solo sbaglia una sola volta al tiro (anche lui nella serie in piedi), ma nel fondo va molto più forte rispetto al recente passato. Così per la prima volta in quest’edizione della Coppa del mondo centra la top ten in una gara individuale, chiudendo proprio al decimo posto con un ritardo di 45″ da Boe.

Il norvegese si permette un doppio lusso: mancare un bersaglio al secondo poligono e rallentare vistosamente nell’ultimo giro. Aveva già un vantaggio enorme e anche se qualche atleta di buon livello doveva ancora partire, ha ostentato la sicurezza del numero uno. Del resto ha vinto cinque delle sei sprint in calendario e nell’altra è arrivato secondo, battuto da Alexander Loginov, che in classifica generale lo segue a 231 punti di distacco, un’enormità.

PREZZI E OFFERTE SPORT INVERNALI

MATERIALI, ACCESSORI ED ABBIGLIAMENTO

NEGOZIO

SCIALPINISMO AMAZON.it
SCI ALPINO AMAZON.it
FONDO AMAZON.it
FREERIDE / SNOWBOARD AMAZON.it
ACTION CAM AMAZON.it
ARTVA Sicurezza fuori pista AMAZON.it
GOMME DA NEVE E CATENE AMAZON.it

Ad Anterselva arriva tra l’altro un’altra doppietta norvegese: non c’è Tarjei Boe affianco al fratello, stavolta, ma Erlend Bjoentegaard, al primo podio stagionale. Primo degli “umani”, ha trovato lo zero grazie al quale ha preceduto Antonin Guigonnat e tolto la gioia del podio a Martin Fourcade. Anche Maurizio Bormolini si regala un incoraggiante 100% al tiro e si qualifica per l’inseguimento di sabato 26 gennaio (ore 15.30) chiudendo 44esimo a 1’51”. Non ce l’hanno fatta Daniele Cappellari, che all’esordio in Coppa del mondo in una gara individuale è arrivato 74° a 2’43” con un errore, e Giuseppe Montello, 95° a 3’41”.

Ordine d’arrivo sprint maschile Cdm Anterselva (Ita)
1 BOE Johannes Thingnes NOR 1 23:53.9
2 BJOENTEGAARD Erlend NOR 0 +17.5
3 GUIGONNAT Antonin FRA 1 +20.2
4 FOURCADE Martin FRA 0 +21.3
5 EDER Simon AUT AUSTRIA 1 +23.9
6 DESTHIEUX Simon FRA 2 +33.5
7 FILLON MAILLET Quentin FRA 2 +33.7
8 HOFER Lukas ITA 1 +42.0
9 PEIFFER Arnd GER 2 +43.9
10 WINDISCH Dominik ITA 1 +45.5

44 BORMOLINI Thomas ITA 0 +1:51.4
74 CAPPELLARI Daniele ITA 1 +2:43.2
95 MONTELLO Giuseppe ITA 3 +3:41.9

Source:: https://www.fisi.org/biathlon/news/18260-hofer-sbaglia-l-ultimo-colpo-e-si-gioca-il-podio-ottavo-nella-sprint-di-anterselva-windisch-in-grande-crescita-10-prima-top-ten-stagionale





di Maurizio Del Grosso