Materiali per sci e snowboard

Scarponi da Sci Alpino 2021 TECNICA MACH 1 MV : più confort e migliori prestazioni


Lo scarpone per Sci Alpino Tecnica MACH 1 MV è rivolto a chi cerca il confort nello scarpone da sci, ma non vuole rinunciare alle prestazioni. E' dotato di tecnologia T-Drive che permette un rapido cambio di spigolo, efficienza delle prestazioni e comfort migliorato come mai prima d'ora; infatti la nuova scarpetta ergonomica ed i nuovi volumi interni fanno in modo che il confort sia una caratteristica di rilievo per questo modello. Non è un modello da gara ed è rivolto a sciatori di livello intermedio.


La tecnologia T-Drive crea una connessione solida ed efficace tra scafo inferiore e superiore, questo offre un flex più coerente e riduce la deformazione plastica. Ciò significa che gli scarponi hanno prestazioni migliori con meno sforzo.

Questo nuovo modello offre una flessione costante indipendentemente dalle temperature e garantisce una calzata più coerente. Poiché il supporto e dato dal T-Drive in fibra di carbonio, il materiale dello scafo è più morbido. Di conseguenza, gli scarponi si calzano e sono più comodi, senza compromettere le prestazioni. Lo scafo e la scarpetta sono anatomicamente sagomati per adattarsi alla forma del piede, offrendo la migliore vestibilità. Per abbinare un’ampia varietà di forme del piede, la serie Mach1 è disponibile in 3 diversi volumi: Volume basso – 98 mm Volume medio – 100 mm Volume elevato – 103 mm

Le scarpette sono anatomicamente sagomate per un comfort ottimale e un’ottima tenuta del tallone. Il materiale a micro celle a doppia densità è resistente e facile da personalizzare. Per una personalizzazione completa lo scafo può essere termoformato, perforato e rettificato. Le fossette sul guscio riducono la tensione superficiale e facilitano il processo di personalizzazione termica, semplificando il compito degli installatori di scarponi. I materiali della calotta consentono un migliore e più lungo mantenimento della forma personalizzata.





di Team di Neveclub.it 30 Gennaio 2020