Attrezzatura Scialpinismo

Le migliori giacche da scialpinismo : caratteristiche e modelli top da Skialp


Se stai cercando di capire quale sia la migliore giacca da scialpinismo e quali sono le caratteristiche tecniche adatte ad una giacca da skialp, prendi in considerazione i parametri che definiscono l'impermeabilità, la traspirabilità, la leggerezza, la morbidezza e la resistenza.

Punteggio : 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (voti 12, media punteggio 4,42 su 5) ... Aggiungi il tuo voto !

Loading...

Una giacca da scialpinismo deve fornire a chi la indossa le migliori performances, combinando perfettamente estetica e funzionalità. Deve garantire protezione, sicurezza, leggerezza e confort. Una giacca da scialpinismo deve essere impremeabile e traspirante, per affrontare bene e restando all’asciutto, ogni necessità dello sport all’aria aperta.

Ci sono anche soluzioni più strutturali, come areazioni laterali e zip ascellari che migliorano la ventilazione generale e la dispersione del sudore durnate l’attività sportiva. Una buona giacca da skialp deve avere qundi il giusto equilibrio tra traspirabilità, impermeabilità, leggerezza, vestibilità e resistenza.

I materiali che aiutano ad ottenere questo risultato sono :

– Traspirabilità :

Si misura in MVTR (Moisture vapor transfer rate) cioè la quantità di vapore acqueo che attraversa un metro quadrato di tessuto traspirante in 24 ore. L’unità di misura è g/mq/giorno (più è alto il valore migliore è la traspirabilità).

In alternativa si può misurare la traspirabilità in RET (Resistance of evaporation of a texitile) se il valore è compreso tra 0 e 6, le membrane sono estremamente traspiranti; se il valore è compreso tra 6 e 13 il tessuto è molto traspirante; fino a 20 è ancora accettabile; oltre il 20 c’è poca traspirabilità e quindi si avverte la sensazione di bgnato dovuta al sudore.

Per questo motivo i tessuti tecnici ideali per attività ad alta intensità motoria devono avere numerici bassi.

– Impermeabilità :

Il valore della colonna d’acqua stabilisce la resistenza del tessuto all’acqua; va da 5000 mm a più di 30.000 mm (più la colonna è alta più il tessuto è impermeabile). Membrane molto impermeabili sono il Gore-Tex il Power-Tex, lo Scholler.

PREZZI E OFFERTE SPORT INVERNALI

MATERIALI, ACCESSORI ED ABBIGLIAMENTO

NEGOZIO

SCIALPINISMO AMAZON.it
SCI ALPINO AMAZON.it
FONDO AMAZON.it
FREERIDE / SNOWBOARD AMAZON.it
ACTION CAM AMAZON.it
ARTVA Sicurezza fuori pista AMAZON.it
GOMME DA NEVE E CATENE AMAZON.it

Tessuti meno impermeabili sono però più respirabili. La protezione al vento si misura in CFM; se il valore è zero la protezione è totale.

Uno dei migliori prodotti per la protezione dal vento è il Gore-Wind-Stopper oppure il Gore-Thermium e il PolarTech

Il tessuto esterno che lo rende impermeabile è solitamente trattato con DWR o Teflon. La membrana interna in tecnofibra è solitamente in Gore-Tex ma ci sono anche altre fibre chimiche quali il Power-Flex.

Per non incorrere in matriali che utilizzano PFC, ma scegliere modelli PFC FREE ti invitiamo a leggere  anche : https://www.neveclub.it/materiali/329857/trattamenti-pfc-free/

 Entrambi questi tessuti sono disponibili in 2 / 2,5 / 3 strati. In ogni caso comunque la tecnofibra è un materiale che conferisce traspirabilità, morbidezza, leggerezza e resistenza.

La giacca per lo skialp deve essere inoltre comprimibile, per gestire al meglio lo spazio nello zaino. La leggerezza del guscio dipende dal peso del filato, l’unità di misura sono i denari ( D è la massa espressa in grammi di un filo di lunghezza pari a 9 Km)

E’ importante che la giacca sia comprimibile perchè nella fase di progressione in salita la giacca è generalmente riposta nello zaino e viene indossata quando si inizia a scendere.

Consideriamo tra le migliori giacche da scialpinismo i prodotti realizzati da : Camp, Dynafit, Karpos, La Sportiva, Mammut, Millet, Montura, Norrona, Salewa, Salomon, The North Face (in ordine alfabetico).





di Alessandra D'Auria