Scialpinismo - Skialp

Scialpinismo o Sci Alpino ? Quale scegliere e perchè !


Lo scialpinismo, che negli ultimi anni e molto praticato anche da chi si avvicina alle montagne solo nei fine settimana o nei periodi di vacanza non è uno sport che si può scegliere è lo skialp che ti coinvolge ! Lo sci alpino è stato fino a poco tempo fà lo sport invernale più conosciuto e quindi più praticato, ma adesso come stanno le cose ?

Punteggio : 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (voti 4, media punteggio 5,00 su 5) ... Aggiungi il tuo voto !

Loading...


Lo sci alpino è uno sport che concentra la tecnica nella discesa, nell’impostazione della curva, nello stile, oltre che nella ricerca della centralità e della velocità. Lo sci alpino vede la sua massima espressione nel settore racing con la coppa del mondo FIS. Per la salita si usano generalmente appositi impianti funicolari, come skilift, seggiovie o cabinovie. La discesa è sempre effettuata su piste battute ed innevate in modo naturale o artificiale.

Lo scialpinismo o skilap è uno sport molto antico che ha come filosofia centrale la passione per la montagna. Il gesto tecnico si compone di due o più fasi : la salita realizzata con le pelli di foca sotto gli sci, per raggiungere le vette incontaminate ed immergersi nella natura lontano dgli altri e per ritrovare il contatto con la montagna. La fase di discesa assomiglia nello stile al freeride, lo sciatore passa su percorsi in neve fresca, a volte nello stesso percorso di salita o in altri versanti della montagna. A seconda dell’itinerario scialpinistico, possono esserci fasi di vero alpinismo come arrampicata con ramponi etc…

Negli ultimi anni abbiamo assistito ad un forte aumento degli scialpinisti, che fino a qualche anno fà erano solo gli abitanti delle zone di montagna. Oggi invece sono moltissimi i praticanti dello skialp a livello amatoriale che si cimentano nel fine settimana o durante le settimane bianche nella pratica dello scialpinismo. Questo sport in più richiede alcune conoscenze fondamentali come le previsioni meteo dei giorni successivi (se l’itinerario prevede il pernottamento in rifugi), la consultazione del bollettino valanghe e la familiarità con la montagna.

Tralasciando appunto gli atleti che praticano sci alpino o scialpinismo in gare ed allenamenti, vediamo quale sport scegliere per gli appasionati della neve di medio livello.

Sci Alpino VS Scialpinismo

Non si tratta di scegliere tra due discipline sportive, infatti chi pratica scialpinismo a livello amatoriale è alla ricerca di una filosofia di vita in montagna differente rispetto a chi affronta le piste battute alla ricerca dell’adrenalina.

Chi sceglie lo skialp vuole fotografare gli animali selvatici o valicare le cime più remote, percorrere tratti incontaminati e solitari lontano dalle piste affollate. Chi pratica lo sci alpino cerca di scendere velocemente e di scegliere subito la prossima pista…

Gli scialpinisti spesso risalgono le piste in salita dopo l’orario di chiusura ed in molte località sono state riservate delle corsie di sicurezza, in modo da rendere sicura la salita quando i gatti delle nevi sono impegnati nella battitura della pista; questo ha portato alla determinazione di una spesa per l’utilizzo delle piste (una sorta di mini skipass). In questo caso si parla di “skialpipista” un termine inventato ma che rende bene l’idea.

In generale però per praticare lo scialpino non ci sono spese per gli skipass e gli unici costi sono relativi all’acquisto dell’attrezzatura; quindi di base è uno sport più economico !

PREZZI E OFFERTE SPORT INVERNALI

MATERIALI, ACCESSORI ED ABBIGLIAMENTO

NEGOZIO

SCIALPINISMO AMAZON.it
SCI ALPINO AMAZON.it
FONDO AMAZON.it
FREERIDE / SNOWBOARD AMAZON.it
ACTION CAM AMAZON.it
ARTVA Sicurezza fuori pista AMAZON.it
GOMME DA NEVE E CATENE AMAZON.it

Il costo per l’attrezzatura da scialpino di buon livello (tralasciando il materiale racing) varia da 700 a 1000 euro per sci, scarponi, bastoncini e pelli, mentre servono all’incirca altri 800 euro per l’abbigliamento.

Nelllo scialpinismo la scelta dell’abbigliamento è fondamentale, infatti durante la salita si suda ed è necessario avere capi leggeri e traspiranti, in oltre solitamente si ripone nello zaino un secondo layer per appesantire la giacca da usare nella discesa.

Sono molto importanti anche i pantaloni, l’intimo, il  casco, gli occhiali, i guanti e lo zaino, oltre a sonda, pala e arva (gli strumenti artva per l’identificazione della posizione in caso di valanga).

Lo Scialpinismo è in crescita a causa della crisi economica ?

Sicuramente per molti sciatori si tratta di un’evoluzione dello sci alpino alla ricerca di qualcosa in più, di un contatto con la montagna a 360°, ma per molti altri il fattore economico può aver giocato a favore dello skialp incrementando così tanto il numero dei partecipanti.

Inoltre dobbiamo tener presente della spinta commerciale che a partire dai negozi di articoli sportivi e dai consorzi turistici ha promosso questo “nuovo” modo di vivere lo sci.

Inoltre c’è una ragione puramente emozionale : lo ski touring è il nuovo freeride, ti fà sentire vivo in mezzo alla natura, ti fà arrivare in angoli di mondo dove nessun altro passa da settimane, si ha la percezione dell’avventura.

Le previsioni calcolano che nei prossimi anni ci sarà una grande migrazione a livello europeo di chi pratica d’abitudine lo sci da discesa verso lo scialpinismo….. insomma il nostro motto è : Skiing in all Ways

Cosa fare per diventare buoni scialpinisti ? Consigli per principianti…

Per praticare bene lo scialpinimo bisogna tenere conto che lo sciatore esperto sà sicuramente scendere, anche in fuoripista, ma deve essere consapevole di non saper salire; infatti esiste una vera e propria tecnica di progressione in salita che andrebbe imparata utilizzando la muscolatura delle gambe ma anche delle braccia. Bisogna per questo rivolgersi alle guide alpine che sono le uniche in grado di consigliare i principianti.

L’attrezzatura per chi vuole iniziare a praticare scialpinismo non dovrà essere appartenente al mondo racing, infatti sarebbe troppo leggera e poco controllabile soprattutto nella fase di discesa, è meglio orientarsi nella gamma di prodotti di livello medio !






di Maurizio Del Grosso 5 dicembre 2017