Sci Alpino

All’Italia il Longines Future Ski Championship 2018, ad Are si impone Thomas Lorenzo Bini: “Una gara bellissima, un’esperienza emozionante”


1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Non ci sono Voti)
Loading...

Torna anche alle Finali di Are il Longines Future Ski Championship, edizione 2018, la competizione internazionale dedicata ai giovanissimi (2002 e 2003 maschili quest’anno), patrocinata dallo sponsor della Federazione Internazionale e che vede Mikaela Shiffrin nel ruolo di madrina.

Ed è andata all’unico italiano in gara la prestigiosa vittoria: Thomas Lorenzo Bini, classe 2002, di Novi Ligure (ma nativo di Boston e con doppio passaporto), tesserato per Sci Club Sestriere, si è imposto in entrambe le manches, chiudendo con il tempo di 2’12″16, per 31 centesimi meglio del francese Benjamin Hoareau, e per 1″59 davanti allo svedese Anton Rosnas.

Bini era stato selezionato dalla FISi dopo aver vinto il gigante del Trofeo 7 Nazioni. Ora, l’alessandrino avrà in premio un prestigioso orologio, oltre al trofeo del trofeo under 16, mentre la Federazione avrà a disposizione un contributo da investire nell’attività giovanile.

“Ho cominciato a sciare a cinque anni, nello Sci Club Sestriere – ha detto Bini – ed ora sono qui a vivere questa bellissima esperienza. E’ stata una gara bellissima, organizzata in modo stupendo. Dopo la vittoria nel gigante del 7 Nazioni, ora è arrivata quest’altra vittoria e sono molto contento. Sono principalmente gigantista e slalomista, anche se ogni tanto provo a lanciarmi in velocità. Sono al terzo anno di liceo scientifico, ma l’intenzione è quella di proseguire con lo sci”.

Source:: http://www.fisi.org/sci-alpino/news/16270-all-italia-il-longines-future-ski-championship-2018-ad-are-si-impone-thomas-lorenzo-bini

PREZZI E OFFERTE SPORT INVERNALI

MATERIALI, ACCESSORI ED ABBIGLIAMENTO

NEGOZIO

SCIALPINISMO AMAZON.it
SCI ALPINO AMAZON.it
FONDO AMAZON.it
FREERIDE / SNOWBOARD AMAZON.it
ACTION CAM AMAZON.it
ARTVA Sicurezza fuori pista AMAZON.it
GOMME DA NEVE E CATENE AMAZON.it




di Alessandra D'Auria