Sci Alpino

Hirscher strepitoso nella prima manche dello slalom mondiale: Pinturault a 56/100, gli altri lontanissimi, Gross davanti a Razzoli, Moelgg e Vinatzer


1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Non ci sono Voti)
Loading...

È già capitano quest’anno in Coppa del mondo, figuriamoci ai Mondiali: se Marcel Hirscher perde una gara, in quella successiva ha così tanta rabbia dentro che finisce per dominare. La prima manche dello slalom di Are ha detto che l’austriaco, campione iridato in carica, è ancora il numero uno dei pali stretti, come del resto ha dimostrato in quasi tutta la stagione. La sua prova è stata impressionante, come rivelano i distacchi: solo un Alexis Pinturault arrivato in gran forma in Svezia è riuscito più o meno a tenerne il passo, chiudendo a 56 centesimi, quasi tutti accumulati sul muro finale. In uno slalom lungo oltre un minuto, del resto, conta anche la resistenza fisica e Hirscher ne ha più di chiunque altro.

Tutti gli altri rivali sono oltre il secondo, alcuni addirittura due: lo squadrone austriaco piazza altre tre atleti tra i primi cinque, con Marco Schwarz terzo davanti a Michael Matt e Manuel Feller, mentre Henrik Kristoffersen, reduce dall’oro in gigante, è sesto a 1″70 da Hirscher, un’enormità. Peggio ancora il giovane francese Clement Noel, rivelazione della stagione con i due trionfi consecutivi a Wengen e Kitzbühel: partito con il pettorale numero uno, è andato giù senza spingere e ora è ottavo a 2″18.

PREZZI E OFFERTE SPORT INVERNALI

MATERIALI, ACCESSORI ED ABBIGLIAMENTO

NEGOZIO

SCIALPINISMO AMAZON.it
SCI ALPINO AMAZON.it
FONDO AMAZON.it
FREERIDE / SNOWBOARD AMAZON.it
ACTION CAM AMAZON.it
ARTVA Sicurezza fuori pista AMAZON.it
GOMME DA NEVE E CATENE AMAZON.it

Il migliore degli azzurri è stato Stefano Gross: in una stagione caratterizzata da problemi fisici, con il ginocchio destro che l’ha costretto a saltare molti allenamenti, era impossibile chiedergli di più in uno slalom così lungo e infatti è soprattutto in fondo che il 32enne delle Fiamme Gialle paga dazio, chiudendo 13esimo a 2″36. Appena dietro Giuliano Razzoli, che aveva impressionato per aggressività in partenza e al primo intermedio aveva il settimo tempo. Poi, come ha rivelato l’emiliano, un palo gli ha spostato la maschera e ha dovuto andar giù per tre quarti gara con un disagio notevole, nel muro finale si è sentita anche la stanchezza e così ha beccato un secondo solo nelle ultime porte chiudendo 14esimo a 2″65. Manfred Moelgg paga l’influenza che lo ha tormentato per tutta la settimana in Svezia e ottiene il 17esimo tempo a 3″02 da Hirscher, Alex Vinatzer non è riuscito a stupire anche per colpa della pista, ma si qualifica in 28esima posizione con un ritardo di 4″61 e la speranza è che ripartendo con un pettorale basso nella seconda manche possa scalare qualche gradino. Alle 14.30 (diretta tv Raisport ed Eurosport avremo la risposta).

Ordine d’arrivo prima manche SL maschile Mondiali Are (Swe)
1 HIRSCHER Marcel AUT 1:00.60
2 PINTURAULT Alexis FRA 1:01.16 +0.56
3 SCHWARZ Marco AUT 1:01.82 +1.22
4 MATT Michael AUT 1:01.95 +1.35
5 FELLER Manuel AUT 1:01.98 +1.38
6 KRISTOFFERSEN Henrik NOR 1:02.30 +1.70
7 MEILLARD Loic SUI 1:02.67 +2.07
8 NOEL Clement FRA 1:02.78 +2.18
9 HIRSCHBUEHL Christian AUT 1:02.82 +2.22
10 MYHRER Andre SWE 1:02.88 +2.28
11 NEUREUTHER Felix GER 1:02.89 +2.29
12 ZENHAEUSERN Ramon SUI 1:02.92 +2.32
13 GROSS Stefano ITA 1:02.96 +2.36
14 RAZZOLI Giuliano ITA 1:03.25 +2.65
15 FOSS-SOLEVAAG Sebastian NOR 1:03.32 +2.72
16 KHOROSHILOV Alexander RUS 1:03.56 +2.96
17 NESTVOLD-HAUGEN Leif Kristian NOR 1:03.62 +3.02
17 MOELGG Manfred ITA 1:03.62 +3.02
19 MUFFAT-JEANDET Victor FRA 1:03.67 +3.07
20 RYDING Dave GBR 1:03.72 +3.12
21 STEHLE Dominik GER 1:03.91 +3.31
22 KOLEGA Elias CRO 1:04.07 +3.47
23 FOURNIER Simon CAN 1:04.49 +3.89
24 NORDBOTTEN Jonathan NOR 1:04.62 +4.02
25 HARGIN Mattias SWE 1:04.96 +4.36
26 KRANJEC Zan SLO 1:05.00 +4.40
27 TREMMEL Anton GER 1:05.04 +4.44
28 VINATZER Alex ITA 1:05.21 +4.61
29 DEL CAMPO Juan ESP 1:05.23 +4.63
30 ZUBCIC Filip CRO 1:05.24 +4.64

Source:: https://www.fisi.org/sci-alpino/news/18631-hirscher-strepitoso-nella-prima-manche-dello-slalom-mondiale-pinturault-a-56-100-gli-altri-lontanissimi-gross-davanti-a-razzoli-moelgg-e-vinatzer





di Alessandra D'Auria