Sci Alpino

Moelgg: “Manche discreta, finalmente sono tornato a divertirmi nel gigante”. Paris: “Sono mancato nella parte centrale ma in America ci riproverò”


1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Non ci sono Voti)
Loading...

Le parole degli atleti azzurri al termine della prima manche del gigante di Soelden:

De Aliprandini: “Per come sono andati gli allenamenti di settembre e ottobre, non proprio benissimo, ho fatto una gran gara. La pista è stata bellissima e molto facile e infatti i distacchi sono corti. La visibilità è stata ottima”.

Tonetti: “A parte l’errore che non ci voleva, è tutto il resto che mi da fastidio perchè ero in fiducia e le sensazioni erano buone. Non sono riuscito a fare niente di quello che potevo fare. Un grande peccato, Levi sarà l’occasione giusta per riscattarmi”.

PREZZI E OFFERTE SPORT INVERNALI

MATERIALI, ACCESSORI ED ABBIGLIAMENTO

NEGOZIO

SCIALPINISMO AMAZON.it
SCI ALPINO AMAZON.it
FONDO AMAZON.it
FREERIDE / SNOWBOARD AMAZON.it
ACTION CAM AMAZON.it
ARTVA Sicurezza fuori pista AMAZON.it
GOMME DA NEVE E CATENE AMAZON.it

Moelgg “La manche è stata discreta, nel finale ho perso quei tre-quattro decimi che mi avrebbero permesso di entrare nelle prime quindici posizioni. Però mi sono divertito e sono contento perchè nel gigante non accadeva da diverso tempo”.

Paris: “Non sono riuscito a fare tutto bene, sono mancato nella parte centrale dove c’è il ripido. Alla fine sono abbastanza contento della prestazione, meno del risultato. Se mi vedrete nei prossimi giganti? Forse mi darò ancora una possibilità in America ma sognavo di fare la seconda manche qui”.

Source:: https://www.fisi.org/sci-alpino/news/20049-moelgg-manche-discreta-finalmente-sono-tornato-a-divertirmi-nel-gigante-paris-sono-mancato-nella-parte-centrale-ma-in-america-ci-riprovero





di Alessandra D'Auria