News Courmayeur e Monte Bianco

Courmayeur a San Valentino è “su misura” ai piedi del Monte Bianco


Courmayeur trasforma San Valentino in un giorno davvero speciale: dal bacio sul tetto d’Europa, grazie al cofanetto regalo Skyway in love, all’atmosfera unica di “Courmayeur Primo Amore”, tra carrozze, elisir e scatti del cuore e appuntamenti tradizionali in onore del Santo Patrono. La Settimana del Cuore dei commercianti è un invito invece a dedicarsi allo shopping tra le tante offerte speciali.

Punteggio : 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (voti 1, media punteggio 5,00 su 5) ... Aggiungi il tuo voto !

Loading...

Non esistono due storie d’amore identiche. Ogni coppia è unica e speciale, e merita un San Valentino tutto per sé, sognato e progettato in base ai propri desideri. Courmayeur è il luogo giusto per immaginare un San Valentino cucito su misura, proprio come un abito di sartoria: in una parola, “tailor made”.

Il romanticismo abita qui: Valentino è il santo patrono invernale della località, e proprio il 14 febbraio il primo raggio di sole di primavera oltrepassa le montagne e illumina il paese, che si presenta nella sua veste più seduttiva, ammantato di neve e decorato a festa. Un luogo dove realizzare i propri sogni: trascorrere la festa degli innamorati sul tetto d’Europa, brindando in cima alla nuova funivia Skyway Monte Bianco, dichiararsi amore eterno durante le celebrazioni di Courmayeur Primo Amore, festeggiare con uno scatto ricordo sullo sfondo delle Alpi, regalarsi un elisir d’amore, passeggiare romanticamente in carrozza, oppure lasciarsi tentare dallo shopping, alla ricerca di un regalo speciale, durante la Settimana del Cuore organizzata dai commercianti.

Sono tante le proposte dedicate agli innamorati in questo giorno speciale. Skyway in love è l’occasione per scambiarsi il bacio di San Valentino più alto d’Europa: Skyway San Valentino gift è un cofanetto regalo valido unicamente domenica 14 febbraio. Le coppie potranno salire a bordo delle cabine trasparenti, viaggiando fino in cima alla stazione di Punta Helbronner, a quota 3.466 metri, dove troveranno un “dolce” dessert accompagnato da un brindisi. Un fotografo professionista scatterà la foto ricordo dalla terrazza circolare, di fronte a un panorama che non ha eguali al mondo: una vista che si estende a 360° su tutti i 4000 delle Alpi, il Monte Bianco, il Monte Rosa, il Cervino, il Gran Paradiso e il Grand Combin.

Anche il paese si trasformerà nel suggestivo “villaggio” di San Valentino, con Courmayeur Primo Amore, in piazza Abbé Henry, nel cuore di via Roma,. A partire dalle ore 16.00 l’appuntamento è con la “Maga di Courmayeur” e i suoi elisir d’amore. A disposizione delle coppie un set fotografico per uno scatto ricordo davvero speciale. Un tuffo in atmosfere d’altri tempi, invece, con le romantiche passeggiate in carrozza trainata da cavalli alla scoperta degli angoli più suggestivi del borgo.

E nell’era del San Valentino 2.0 la festa degli innamorati si celebra sui social: dal 25 gennaio al 17 febbraio il challenge #CourmayeurPrimoAmore invita a caricare su Instagram i propri scatti. Fotografie ad alto tasso di romanticismo che conquisteranno gli utenti del web raccontando il lato più “dolce” di Courmayeur. Le coppie protagoniste delle foto più votate riceveranno dei regali speciali: un volo panoramico in elicottero sulle vette del Monte Bianco con GMH Helicopters, una cena in quota, a base di genuine ricette locali, al risto-chalet Chateau Branlant e l’esclusivo rituale Mont Blanc, l’uso esclusivo della spa, abbinata a una bottiglia di spumante Extra Brut Metodo Classico de Morgex et de La Salle, con aperitivo della casa, presso l’Auberge De La Maison, hotel a 4 stelle con vista sul Monte Bianco.

Ciò che rende unica Courmayeur è anche il profondo legame con la propria storia e cultura. I festeggiamenti in onore di San Valentino, patrono invernale, raccontano l’anima tradizionale del luogo, a partire da due dei suoi simboli più importanti: Les Badochys e Le Béuffon, gruppi folkloristici dai colorati costumi decorati con campanelli, che sfileranno per le vie del centro alle ore 17.30. Gli ospiti riceveranno la merenda di San Valentino, a base di vin brulé, dolci e cioccolata calda, come è tradizione in montagna. Alle 18.30 sfilerà la banda musicale di Courmayeur-La Salle, accompagnando in musica i festeggiamenti che si concluderanno con la messa in onore del santo nella chiesa parrocchiale di San Pantaleone.

Il cuore glamour di Courmayeur batterà invece dal 6 al 14 febbraio: i negozianti del gruppo Fura Totte proporranno offerte e omaggi in onore degli innamorati. La Settimana del Cuore sarà un motivo in più per scoprire l’anima elegante della località, tra firme prestigiose del Made in Italy, boutique, negozi di artigianato, gioielli e design, e tornare a casa con un ricordo speciale.





di Alessandra D'Auria 28 gennaio 2016