News di Sci Alpino

Sci Alpino Levi 2014 : Tina Maze vince lo speciale di Finlandia


Levi 2014 : Tina Maze vince il primo slalom della stagione e guadagna la sua quarta vittoria in carriera slalom davanti a Frida Hansdotter e Kathrin Zettel.

Punteggio : 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (voti 2, media punteggio 4,50 su 5) ... Aggiungi il tuo voto !

Loading...

Dopo aver guidato il primo slalom della stagione 2014-2015, Tina Maze vince e guadagna la sua quarta vittoria in slalom davanti a Frida Hansdotter e Kathrin Zettel. La slovena che è venuta a Levi Venerdì scorso per sfruttare le buone condizioni di preparazione, è stata molto contenta di aver deciso di anticipare le altre nell’arrivo a Levi.

“E ‘la migliore sensazione del mondo in cui ci si può divertire tra le porte. Mi ha aiutato a venire a Levi un po ‘prima le condizioni per la formazione sono state grandi. Le temperature invernali e la palestra qui erano l’ideale quindi mi sentivo davvero in grado di preparare la gara.

Questa è la quarta vittoria per Maze, che ha attraversato un sacco di alti e bassi nella disciplina.

“Le mie gambe sanno sciare, il mio corpo sa come muoversi, ma a volte non pensare è la cosa più difficile. Sono molto felice di esserci riuscita oggi e questo ha pagato “, ha spiegato.

Hansdotter aveva due piste forti oggi, era in grado di mantenere il suo 2 ° posto della prima manche e celebrare il suo 10 ° carriera secondo posto nello slalom. Dopo il secondo posto nella classifica di slalom scorsa stagione, Hansotter ha grandi obbiettivi.

Maze_Levi_2015

“E’ bello avere un grande inizio di stagione. Mi sento bene. Sono anche consapevole che ho di più da dare, quindi sarà divertente vedere cosa posso fare in questa stagione. Spero di poter puntare al titolo di slalom, è sicuramente uno dei miei obiettivi per andare a casa alla fine della stagione con la coppa di cristallo “, ha detto dopo la gara.

Questa mattina tutti gli occhi erano su Mikaela Shiffrin, la giovane americanoa che ha iniziato questa stagione con la sua prima vittoria in GS Soleden. Le cose non sono andate come previsto per lei oggi e dopo una deludente prima manche dove si è piazzata 14 °, ha sciato con il nono miglior tempo della seconda manche e finito appena fuori dalla top 10 in 11 ° posizione, 2,07 secondi al largo passo di Maze.

Per Zettel, che all’inizio di quest’anno ha subito un intervento chirurgico all’anca questo era solo il suo 12 ° giorno di sci in slalom e lei era più che felice con il podio di oggi, il suo terzo in Levi.

“Sono molto, molto felice, ho sempre sognato un risultato come questo, ma non mi sono allenata così tanto nelle ultime due settimane la mia anca mi dava fastidio dopo Soelden e non ero in grado di forzare. Non è stato facile, ma ho saputo pingere soprattutto nella parte ripida e ha funzionato “, ha detto Zettel.

 





di Team di Neveclub.it 15 novembre 2014