News Kitzbuhel

Kitzbühel e la nuova cabinovia Pininfarina ecosostenibile


A Kitzbühel dopo 35 anni di onorato servizio la vecchia funivia Fleckalmbahn lascia il posto alla nuova cabinovia ideata da Pininfarina e LEITNER ropeways

Punteggio : 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (voti 6, media punteggio 4,83 su 5) ... Aggiungi il tuo voto !

Loading...

 

Sedute e schienali riscaldati, velocità record di 7 m/s, design Pininfarina e risparmio energetico con la nuova cabinovia della celebre località austriaca. È indubbiamente uno degli highlight della stagione invernale 2020. La cabinovia “Fleckalmbahn” che LEITNER ropeways sta ultimando a Kitzbühel, presenta infatti importanti novità sul fronte tecnologico e del design, che avranno un forte impatto sia sul versante del comfort di viaggio che su quello della sostenibilità.

La vecchia funivia Fleckalmbahn lo scorso 14 aprile 2019 è andata definitivamente in pensione, lasciando il posto, dopo meno di 8 mesi di intensi lavori di costruzione, alla nuova cabinovia a “firma” LEITNER ropeways. La nuova cabina Symphony da 10 passeggeri nell’elegante design Pininfarina, offrirà ai viaggiatori un comfort di viaggio senza precedenti. Le dimensioni della cabina in termini di profondità, larghezza, altezza e ampiezza dell’ingresso non solo superano in modo significativo le dimensioni della vecchia cabina, ma costituiscono una vera eccellenza sul mercato funiviario. I sedili individuali informa ergonomica con rivestimento in pelle sono dotati di riscaldamento delle sedutea cui si aggiungono, e questa èuna prima mondiale, anche elementi riscaldanti nello schienale. Design che recita un ruolo da protagonista anche nell’allestimento delle nuove stazioni, dove la “firma” di Pininfarina si coniuga ai principi di massima funzionalità della tecnologia LEITNER ropeways.





di Team di Neveclub.it 11 Gennaio 2020